L'aumento del costo del lavoro, e un calo dei mercati statunitensi ed europei, così come molti altri fattori non influenzano l'esportazione di Jersey. 12 lotti maglieria normativo dell'esercizio 5968 l'ispezione e la quarantena effettiva esportazione nella provincia di Jiangxi, il primo semestre chiuso al 30 giugno, il reporter imparato da, del valore di 260 milioni, un aumento di $ 26,4% ultimo lotto, aumentare il valore del 25,9% . E 'chiaro che il tessuto a maglia è sempre stato uno dei principali prodotti di esportazione della provincia, le imprese di esportazione sono principalmente concentrate a Pechino e le aree circostanti sono a disposizione per la produzione di prodotti nel paese hanno maglia Lazio una certa influenza e vantaggi . Per quest'anno, i prezzi del maglia Lazio cotone, l'aumento dei costi del lavoro sono in aumento, il mercato americano ed europeo e per ridurre l'effetto di altri fattori, industrie ad alta intensità di manodopera maglieria affrontare sfide senza maglia Lazio precedenti, alcune piccole maglia Lazio 2017 imprese di produzione sono rimaste chiuse ha detto. fonti tessile uscita di ispezione e quarantena Dipartimento, i servizi di controllo e di quarantena a prendere l'iniziativa per aiutare le aziende nella ricerca della società, analizzando la situazione attuale e problemi di informazioni governative superiorità e la tecnologia, la gestione e altri aspetti di sfruttare contattare visite, difficoltà pratiche delle imprese, l'ordinazione, gestione della produzione, commercializzazione e altri processi per aiutare a risolvere. Grazie agli sforzi congiunti, la crescita delle esportazioni, maglia Lazio online Jersey, non cade. 30 giugno vera autentica maglieria maglia Lazio di esportazione delle imprese l'anno 5968 in batch, vale la pena di $ 260 milioni, con un incremento del 26,4% del partito precedente, il costo è aumentato del 25,9%. Giugno a particolare lotto di esportazione, il più alto record singolo mese di rialzo ($ 59,558 milioni, rispettivamente, appropriazione 1248), 44,9% e 66,2%, rispettivamente, un incremento del prezzo dell'anno precedente.